Frittelle di pane e more

Frittelle di pane e more
Frittelle di pane e more
Frittelle di pane e more
Frittelle di pane e more
Frittelle di pane e more
Frittelle di pane e more

Ingredienti per 4 persone

300g di pane raffermo, mezzo litro di latte, 3 uova, 200g di zucchero, poco farina, 150g di more, olio di semi.

Preparazione

Spezzettate il pane raffermo e mettetelo a bagno con il latte.

Quando si sarà ben ammorbidito, strizzatelo un poco, mettetelo una ciotola e spappolatelo con una forchetta.

unite le uova, lo zucchero e tanta farina bianca quanto ne basterà per ottenere un ipasto morbido e omogeneo; mescolate bene e, infine, aggiungete le more pulite e lavate.

Fate scaldare abbondante olio nella padella dei fritti e, quando sarà bollente,friggetevi il composto a cucchiaiate.

Fate dorare le frittelle da ambedue i lati; man mano che saranno pronte adagiatele su un foglio di carta assorbente a perdere l’unto in eccedenza, poi tenetele in caldo nel forno.

Servitele molto calde.

Se non avete a disposizione le more, potete anche usare mirtilli neri o lamponi.

Note 

La mora è formata da agglomerati di minuscole bacche che, quando giungono a maturazione, ossia fra luglio e settembre, assumono una coloritura viola scuro quasi nera. Il sapore è intensamente dolce e il profumo caratteristico.

Acquisto: i frutti devono essere grossi, senza parti viola chiaro e senza fuoriuscita di succo.

Impiego: le more si possono servire al naturale o con poca panna.

Si uniscono agli altri frutti di bosco come lamponi, ribes o mirtilli e si condiscono con zucchero e succo di limone o vino bianco dolce.

Si utilizzano per  preparare confetture. In pasticceria sono impiegate nella preparazione di crostate, dolci al cucchiaio, semifreddi e salse.

Nota nutrizionale: le more sono ricche di vitamina A, vitamina B9, calcio, potassio e pectine. Svolgono un ruolo antiossidante e sono depurative.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *