Sformato di pane alle verdure

 

Ingredienti per 4 persone

10 panini raffermi, 1 cipolla, 1 carota, 1 costa di sedano, 1 ciuffo di prezzemolo, 3 ciuffi di basilico, 1 rametto di rosmarino, 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 30g di burro, 3 dl di brodo vegetale (o di dado) 5 cucchiai di caciocavallo (o parmigiano) grattugiato, 1 cucchiaio di salsa di pomodoro, sale, pepe.

Preparazione

Tagliate a pezzi il pane raffermo e immergetelo per circa 1 ora in acqua molto calda, poi passatelo al passaverdura. Mondate, lavate e tritate le verdure e le erbe aromatiche.

Mettete le verdure in un tegame capiente con l’olio e il burro e fatele rosolare a fuoco basso. Appena le verdure saranno appassite, unite la salsa di pomodoro e il brodo e lasciate bollire, a fuoco moderato e a tegame coperto, per circa 20 minuti.

Unite il pane, mescolate, salate e pepate. Quando il composto sarà amalgamato, spolverizzate con il caciocavallo grattugiato, trasferite il composto in una pirofila a bordi alti, livellate la superficie con un cucchiaio.

Fate gratinare lo sformato nel forno già caldo a 180°C per circa 10 minuti.

Lasciate raffreddare lo sformato di pane alle verdure qualche minuto, poi servite in tavola direttamente nella pirofila.