Crostata di fichi

La crostata di fichi è un dolce semplice, quanto delizioso, perfetto da preparare in estate, periodo in cui è facile trovare questo frutto dolce e maturo. Un guscio di pasta frolla farcita con marmellata di prugne fresche fatta in casa e fichi freschi. Ottimo dolce per la prima colazione, perfetto da servire al termine di un pranzo o una cena in famiglia.

Crostata di fichi
Crostata di fichi
Crostata di fichi
Crostata di fichi
La crostata di fichi
La crostata di fichi

Ingredienti per la pasta frolla

300g di farina 00, 1 uovo intero e 1 tuorlo, una presa di sale, 150g di zucchero semolato, 150g di burro.

Ingredienti per il ripieno

10-15 fichi verdi, marmellata di prugne, 2 cucchiai di zucchero di canna, 20 g di biscotti secchi.

Preparazione

Preparate la pasta frolla, disponete la farina a fontana sulla spianatoia: rompetevi nel mezzo l’uovo e aggiungete anche il tuorlo, spolverizzate con una presa di sale; unite lo zucchero, il burro morbido a pezzetti, distribuendolo al centro e sui contorni della fontana.

Impastate velocemente gli ingredienti, la pasta frolla deve essere lavorata pochissimo, per non farle perdere la friabilità. Formate infine un panetto, copritelo con pellicola da cucina e, ponetelo in frigo per 1 ora prima di   utilizzarlo.

Passato il tempo di riposo in frigo, stendete sottilmente la pasta frolla e, ricoprite una tortiera da 22-24 centimetri di diametro, rivestita con carta da forno.  Distribuite sul fondo i biscotti polverizzati e, stendete un leggero strato di marmellata.Infornate 10 minuti in forno preriscaldato a 180°C.

Intanto tagliate i fichi in quattro, tanti da poter ricoprire la teglia. Sfornate la crostata e posizionate i fichi a raggiera, cospargeteli con lo zucchero di canna e rimettete il dolce in forno a 200°C  per altri 20-25 minuti o fino a quando il bordo non sarà ben dorato. Fate raffreddare la crostata prima di sformala, poi mettetela su un piatto da portata e servitela.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *