I Consigli della Nonna “per i Preziosi di Casa”

 

Oro e Pietre Preziose…

  • Anche l’oro e le pietre preziose perdono di lucentezza con l’uso. Per farli tornare splendenti, immergeteli in un pentolino d’acqua in cui avete aggiunto qualche goccia di sapone liquido. Fate scaldare, senza portare a ebollizione, e lasciate i gioielli a bagno per pochi minuti. Quindi scolateli e asciugateli delicatamente.

Come pulire i gioielli d’oro…

  • I gioielli in oro vanno immersi per qualche istante in alcol a 90°, quindi sciacquati e asciugati.

Come pulire le pietre preziose…

  • lavarli nell’alcol con spazzolino morbido. asciugarli con crusca o con pelle di daino.

Come pulire i gioielli d’argento…

  • lasciarli a bagno diverse ore nell’alcol puro. quindi asciugarli con crusca o pelle di daino.

Come pulire i gioielli di smalto…

  • lavarli in acqua con detersivo neutro. Asciugare con segatura finissima e passare con pelle di daino.

Argento…

  • La polvere si ferma tra i motivi della fine lavorazione e li rende meno lucenti. Come pulirli? Uno spazzolino e del dentifricio in pasta bianco si riveleranno davvero miracolosi. Sciacquati e asciugati con cura, i nostri argenti sembreranno nuovi.

Perle…

  • Per conservarle perfette, tenerle immerse in magnesia in polvere.

Madreperla…

  • Passare con batuffolo di cotone imbevuto d’olio, quindi lucidare con panno di flanella o pelle di daino.

Avorio…

  • Un sistema per sbiancare l’avorio ingiallito è di strofinarlo con una miscela di latte tiepido e succo di limone in parti uguali.

Gioielli brillanti…

  • Le gioie senza pietre si possono in casa mettendole in un recipiente a chiusura ermetica nel quale avrete preparato la seguente soluzione: venti grammi di acqua, venti grammi di bicarbonato di sodio, un grammo di sale raffinato, un grammo di cloruro di calce. Agitate energicamente per un paio di minuti prima di mettere i gioielli ad asciugare in segatura finissima. Toglierete in seguito la segatura residua con uno spazzolino morbido.

Se le nostre perle ci appaiono un po’ opache…

  • Per rinfrescarle, basterà stenderle su un panno, coprirle con sale fino e avvolgerle strettamente. Collocato quindi il pacchetto sotto un getto di acqua tiepida si attenderà fino a che il sale non sarà completamente sciolto. Asciugata con un panno morbido, la collana tornerà splendente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *