Crema pasticcera al pistacchio di Bronte

La crema pasticcera al pistacchio golosa da servire come dessert al cucchiaio versandola in coppe, e decorarla con granella di pistacchio.Ottima per farcire torte, bignè, arricchire budini, coppe gelato e pasticcini vari.

Crema pasticcera al pistacchio di Bronte
Crema pasticcera al pistacchio di Bronte

Crema pasticcera al pistacchio di Bronte

Crema pasticcera al pistacchio di Bronte
Crema pasticcera al pistacchio di Bronte

Ingredienti per 4 persone

Mezzo litro di latte, 1 uovo intero, 3 tuorli, 100gr di zucchero semolato, 50gr di farina, 20gr di burro, 1 stecca di vaniglia, scorza di 1 limone grattugiata finemente, 2 cucchiaini di pasta di pistacchi.

Preparazione

Mettete il latte in un tegame, unite la stecca di vaniglia e portate a ebollizione, poi lasciatelo intiepidire.

A parte, in un altro tegame, frullate i tuorli e l’uovo intero assieme alla farina e incorporate lo zucchero.

Versate a poco a poco il latte tiepido, mescolando in continuazione.

Mettete il tegame sul fuoco e, fate cuocere a fiamma bassa, mescolando spesso e portate a bollore; togliete subito dal fuoco, unite la scorza di limone grattugiata e il burro e fate raffreddare rapidamente.

Versate la crema in una ciotola, lasciatela intiepidire, poi, unite la pasta ai pistacchi, mescolate con cura.

Coprite il recipiente con pellicola da cucina e ponete in frigo la crema fino al momento di utilizzarla.

Ora la crema al pistacchio è pronta per essere gustata: per rendere la consistenza più soffice, potete mescolarla con qualche cucchiaiata di panna montata fresca,potete distribuirla in coppe, e decorarla con granella di pistacchio, oppure potete usarla per farcire torte, arricchire budini, coppe gelato.

1 commento


  1. Mamma mia deve essere buonissima, adoro i pistacchi ma non ci avevo mai pensato!!!
    Grazie per la ricetta.
    Ciao
    Carla

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *