Crostata di pesche

Un dolce genuino da realizzare e semplice nei sapori: pasta frolla, marmellata di frutta fatta in casa… A volte le cose più semplici sono le più buone!

Crostata di pesche
Crostata di pesche
Crostata di pesche
Crostata di pesche
Crostata di pesche
Crostata di pesche

Ingredienti

pasta frolla, 100 g di amaretti,  marmellata di albicocche, 7-8 pesche, 3-4 cucchiai di zucchero semolato, 1 bicchiere di brandy (o altro liquore a piacere), 2-3- cucchiai di granella di mandorle.

Preparazione 

Preparate la pasta frolla (ricette di base). Formate con la pasta frolla così ottenuta una palla, avvolgetela in un foglio di pellicola per alimenti e fatela riposare in frigo per almeno 1 ora.

Stendere la pasta frolla 4 – 5 mm di spessore e disponetela in una teglia da 22 cm ricoprendo anche i bordi, cospargete il fondo con gli amaretti sbriciolati e rimettete la teglia in frigo.

Intanto, lavatele e sbucciate le pesche, tagliatele a metà, eliminate il nocciolo e poi tagliatele a fettine. Mettetele in una ciotola con lo zucchero e il liquore. Lasciate  marinare la frutta per circa un’ora.

Spalmate il fondo di pasta frolla (ricoperto di amaretti sbriciolati) con 3 cucchiai di marmellata di albicocche ed adagiatevi sopra le pesche tagliate a spicchi. Infine ricoprite le pesche con la marmellata di albicocche, spolverizzate tutta la superficie della crostata con granella di mandorle.

Mettete in forno già caldo a 180°C per circa 45 minuti. Lasciate raffreddare bene il dolce prima di sformarlo, poi mettetelo in frigo per almeno 1 ora prima di metterlo su un piatto da portata e servirlo tagliato a spicchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *