Buccellati siciliani

Buccellati siciliani (cucciddati in dialetto), dolcetti a base di pasta frolla con un ricco ripieno a base di fichi secchi, frutta secca mista, marmellata e cioccolato, il tutto aromatizzato con cannella, moscato o marsala. Dolci tradizionali Natalizi per eccellenza, in Sicilia non c’è Natale senza i buccellati, protagonisti di ogni tavola imbandita a festa!

Buccellati siciliani
Buccellati siciliani
Buccellati siciliani
Buccellati siciliani
Buccellati siciliani
Buccellati siciliani

Ingredienti per la pasta frolla

1kg di farina 00, 275g di zucchero semolato, 275g di strutto, 15g di ammoniaca per dolci, 1 uovo, scorza grattugiata di 2 arance, scorza grattugiata di 1 limone, 1 busta di vanillina, succo di 2 arance, latte tiepido q.b.

Ingredienti per il ripieno

250g di mandorle pelate, 100g di zuccata a dadini, 100g di pinoli, 100g di noci,1 bicchiere di moscato,100g di uva passa, 200g di cioccolato fondente a scaglie, 250g di fichi secchi, 1 barattolo di marmellata di fichi, un cucchiaio di cannella in polvere (facoltativo).

Ingredienti per  decorare i buccellati

zucchero al velo, confettini di zucchero colorati, miele.

Preparazione

Impastate la farina con lo zucchero semolato, lo strutto, l’uovo, la vanillina, l’ammoniaca, la buccia grattugiata delle arance, la buccia grattugiata del limone, il succo delle arance e il latte per ottenere un composto omogeneo e consistente. Avvolgetelo in pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per circa 30/40 minuti.

Tostate, per una decina di minuti in una teglia le mandorle, le noci e i pinoli. Tritate i fichi, le mandorle e le noci, in un robot da cucina. Trasferite il tutto in una capace ciotola, unite la marmellata di fichi, la cannella, i pinoli, la zuccata, l’uva passa fatta ammorbidire precedentemente, in un bicchiere di moscato, il cioccolato a scaglie, la cannella e amalgamate bene.

Stendete la frolla in sfoglie non troppo sottili e ricavatene dei rettangoli di 10×5 cm. Distribuite al centro di ciascuno di essi un cucchiaio di farcitura e avvolgete la pasta su se stessa, in modo da formare dei rotoli. Incidete la superficie in 2 3 punti con i rebbi di una forchetta e piegate leggermente ad arco ogni pezzo. Adagiate i buccellati su una teglia rivestita da carta da forno e cuoceteli in forno per 25-30 minuti.

Sfornate i buccellati, e al centro di ognuno spennellate con del miele, cospargeteli con i confettini di zucchero colorati, lasciateli raffreddare; poi, spolverizzateli con lo zucchero a velo.
Oppure li potete ricoprire con glassa bianca (glassa di albume, zucchero e limone) o bianchetto la stessa che si usa per decorare i pupi cu l’ova (Biscotti Pasquali con l’uovo), e poi tempestateli di “diavulicchi”, codette di zucchero multicolori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *