Arance marinate

Ingredienti per 4-6 persone

sei grosse arance (preferibilmente non trattate), 300 gr di zucchero semolato.

Preparazione

Lavate accuratamente le arance in acqua tiepida e asciugatele. Con un coltellino ben affilato, staccate a quattro arance la parte arancione della buccia e tagliatela a Julienne.

Mettete le piccole scorze in una casseruola con due litri di acqua, fate sobbollire a fuoco medio per circa 20 minuti, quindi sgocciolate con cura.

In un altra casseruola, diluite lo zucchero con 250 ml di acqua; unite le scorze di arancia e fate cuocere a fiamma bassa, per circa 10 minuti, fino a che lo zucchero sarà completamente sciolto.

Nel frattempo, sbucciate tutte le arance al vivo, cioè privandole, con un coltellino molto affilato, anche della pellicola bianca che ricopre gli spicchi; tagliatele a fettine sottili ed eliminate gli eventuali semi.

Disponete le fette di arancia in una terrina di servizio, alternandole con strati di scorzette, che preleverete dallo sciroppo con una schiumarola. Ultimate con uno strato di fette di arancia e versate su tutto lo sciroppo bollente.

Fate raffreddare, quindi coprite il recipiente e lasciatelo in frigorifero per 12 ore.

Servite le “arance marinate” ben fresche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *