Torta all’arancia Siciliana

Una torta  buonissima, profumata e morbidissima. Farcita con una delicatissima crema all’arancia. Protagonista assoluta di questa ricetta è l’arancia di Sicilia che con il suo profumo renderà unica questa torta, adeguata per tutte le occasioni.

Torta all’arancia Siciliana
Torta all’arancia Siciliana

Torta all’arancia Siciliana

Torta all’arancia Siciliana
Torta all’arancia Siciliana

Ingredienti

150gr di farina 00, 120gr di zucchero semolato, 80gr di burro, 4 uova, 1 busta di lievito per dolci, 2 arance, 2 cucchiai di buccia di arancia candita tritata finemente.

Ingredienti per la glassa

1 albume, 150gr di zucchero al velo, 1 pizzico di sale, 2 cucchiai di succo d’arancia, 1 tazzina di liquore all’arancia (o altro a scelta).

Ingredienti per la crema all’arancia

125gr di zucchero semolato, 50gr di farina 00, 25gr di amido per dolci, 500ml di latte, 1 bustina di vanillina, 2 tuorli, il succo di 1 arancia, la buccia grattugiata di 1 arancia, un pizzico di zafferano, 20 gr di burro, 1 fiala di aroma di vaniglia.

Preparazione

Lavate e asciugate le arance, grattugiate la scorza, poi spremete i frutti per ricavarne il succo.

Fate fondere il burro e lasciatelo raffreddare.

In una ciotola setacciate la farina con il lievito, fate un incavo al centro, sgusciatevi dentro le uova, lo zucchero, un pizzico di sale e mescolate.

Unite il burro fuso, la buccia grattugiata e quella candita di arance, mescolate amalgamando bene gli ingredienti.

Rivestite uno stampo rotondo a cerniera con carta da forno.

Versate il composto ottenuto nella teglia, livellatelo bene con il dorso di un cucchiaio.

Mettete la teglia, in forno già caldo a 180°C per 30-35 minuti.

La torta sarà pronta quando, provando a infilare uno stuzzicadenti, questo uscirà completamente asciutto.

Estraete la torta dal forno, fatela raffreddare prima di sformarla.

Preparate intanto la crema all’arancia. Frullate in una ciotola i tuorli con lo zucchero, unite poca per volta, con la farina setacciata con l’amido.

Versate il latte tiepido a filo, mescolate in continuazione, aggiungete la vanillina e il succo d’ arancia e un pizzico di zafferano.

Mettete il composto in un tegame, ponetelo sul fuoco e portate a bollore.

Togliete la crema dal fuoco, unite la scorza di arancia grattugiata, il burro e fate raffreddare rapidamente.

Preparate la glassa. Mescolate lo zucchero al velo in una ciotola con 2 cucchiai di succo d’arancia e l’albume.

Sbattete il composto con le fruste elettriche fino a ottenere un composto cremoso.

Ora assemblate la torta. Tagliate la torta in due dischi, bagnate il primo disco con il liquore all’arancia diluito con 1 tazzina di succo di arancia, farcite con la crema all’arancia.

Sovrapponete il secondo disco. Bagnate la superficie con la bagna preparata.

Praticate dei piccoli buchi con uno stuzzicadenti per favorire meglio l’assorbimento del liquore.

Trasferite la torta su una gratella sotto la quale avrete steso un foglio di carta da forno per evitare di sporcare la superficie di lavoro.

Versate la glassa preparata sulla torta, facendola colare delicatamente sui lati per ricoprire l’intera torta.

Decorate la torta con filetti di buccia d’arancia, riponete la torta in frigo per almeno 2 ore prima di servirla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *