Cavolfiori in salamoia

Cavolfiori in salamoia
Cavolfiori in salamoia

Ingredienti:

  • cavolfiori, aceto di vino bianco, sale.

Preparazione:

  • Mondate i cavolfiori e suddivideteli in cimette che andrete a tuffate via via in acqua acidulata con aceto.
  • Lessate le cimette in acqua salata per circa 5 minuti: devono restare al dente. Scolateli e passateli sotto acqua fredda per fermare la cottura.
  • Distribuite le cimette nei vasi e sistemate la griglietta fermaverdure. Fate bollire per 5 minuti acqua e sale (un cucchiaio e mezzo, cioè circa 15 grammi, per litro).
  • Spegnete, unite un cucchiaio di aceto ogni litro d’acqua e coprite i cavolfiori con questo liquido.
  • Sterilizzate per un’ora e 30 minuti e lasciate raffreddare nell’acqua di sterilizzazione. Conservate in un luogo buio, fresco e asciutto. Al momento dell’uso, sciacquate e procedete con la preparazione.
  • Note: Una conserva da prepararsi in autunno ed in inverno. Il periodo di consumo avviene dopo 40 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *