Occhi di bue

Gli Occhi di bue, sono dei buonissimi biscotti di pasta frolla ,friabili e croccanti, ripieni con marmellata. Semplici  da realizzare e molto gustosi,ottimi per la prima colazione o per una sana merenda,e per accompagnarli ad una buona tazza di tè.

Occhi di bue
Occhi di bue

Occhi di bue

Occhi di bue
Occhi di bue

Ingredienti

1kg di farina 00, 4 uova, 300g di zucchero semolato, 250g di burro, 1 busta di lievito per dolci, 2 buste di vanillina, 1 tazzina di marsala (o altro liquore a piacere),latte q.b.

Ingredienti per farcire

marmellata a scelta, zucchero al velo per spolverizzare i biscotti

Preparazione

Togliete il burro dal frigorifero, tagliatelo a pezzetti, mettetelo in una ciotola e, tenetelo a temperatura ambiente per circa 20 minuti

Appena il burro sarà sufficientemente morbido, mettetelo in una ciotola e,con l’aiuto di una forchetta iniziate a lavorarlo fino a raggiungere una consistenza simile a una pomata.

Unite lo zucchero e, sempre con l’aiuto di una forchetta fate amalgamare bene i due ingredienti.

Aggiungete le uova, due alla volta, la vanillina e il lievito per dolci. Amalgamate bene all’impasto tutti gli ingrdienti, sempre mescolando con la forchetta per circa due minuti.

Incominciate ad unire metà della farina poco per volta e, cominciate ad amalgamare tutti gli ingredienti con le mani.

Versate l’impasto sulla spianatoia infarinata e, continuate ad unire il resto della farina fino ad ottenere un impasto compatto ed elastico.

Non appena la pasta frolla sarà pronta, formate una palla. Coprite bene l’impasto con della pellicola per alimenti e, riponetelo in frigo a riposare per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, con l’aiuto di un mattarello stendete la frolla sul piano di lavoro infarinato fino a ottenere un’altezza di 5mm.

Con un coppa pasta ricavate tanti cerchi. Potete scegliere la dimensione che preferite e le forme che più vi piacciono.

Solitamente questi biscotti hanno forma circolare con un buco al centro, ma come potete vedere io preferisco prepararli anche con altre forme.

Prendete i dischi di pasta frolla appena creati e metteteli su una teglia rivestita di carta forno.

Con una formina concentrica più piccola di qualche centimetro rispetto a quella che avete utilizzato in precedenza, bucate nel centro la metà dei dischi di pasta frolla ottenuti e, se preferite usate qualche altra formina per creare i buchi al biscotto che coprirà il cerchio intero.

Appena tutti i biscotti saranno pronti poneteli in frigo per circa 20 minuti prima di metterli in forno.

Cuocete poi i biscotti in forno già caldo a 180°C per circa 15 minuti.

Una volta cotti e la superficie dei biscotti sarà dorata, sfornateli e lasciateli raffreddare completamente nella stessa teglia.

Farcite con un cucchiaio di marmellata (a vostra scelta) i dischi interi, avendo cura di metterne un po’ di più al centro. Ricoprite infine con i biscotti forati senza schiacciare troppo.

Spolverizzate con abbondante zucchero al velo i biscotti, poneteli su un vassoio e serviteli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *