Carbonara di carciofi

La carbonara di carciofi, è un gustoso primo piatto, facilissimo da realizzare, ottimo da preparare per una cena con amici. Anche i vegetariani potranno godere di questo gustoso piatto semplicemente eliminando il prosciutto. Una valida alternativa alla classica carbonara, un gusto unico da leccarsi i baffi.

Carbonara di carciofi
Carbonara di carciofi

Carbonara di carciofi

Ingredienti per 4 persone

400gr di spaghetti, 4-5 carciofi, 1 cipolla, 1 limone, 2 fili di prezzemolo (facoltativo),100gr di prosciutto cotto tagliato a listarelle, 100gr di caciocavallo grattugiato, 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva, una noce di burro, 3 uova, sale, pepe.

Preparazione

Pulite i carciofi, eliminate le foglie esterne più dure, tagliate le punte e sfilettate i gambi.

Tagliate i carciofi a metà, privateli del fieno e riducete i cuori a spicchi sottili; poi, immergeteli in acqua e succo di limone.

Affettate finemente la cipolla e fatela appassire in una padella con l’olio e il burro; unite i carciofi ben sgocciolati e lasciateli insaporire per qualche minuto.

Cospargete, quindi, di prezzemolo tritato, sale e pepe; bagnate con mezzo bicchiere d’acqua e cuocete per 15 minuti, su fiamma moderata.

Se il fondo di cottura si dovessero asciugare troppo aggiungete qualche cucchiaio d’acqua calda, 2 minuti prima di spegnere la fiamma aggiungete il prosciutto, rigirate per bene e levate dal fuoco.

In una ciotola sbattete le uova, aggiungete metà del caciocavallo, una generosa spolverata di pepe, amalgamate bene il composto e tenete da parte.

Lessate gli spaghetti in acqua bollente salata; scolateli al dente e rigirateli nella padella leggermente spostata dalla fiamma, con i carciofi e il prosciutto.

Aggiungete il composto di uova e caciocavallo, rigirateli velocemente e, fate amalgamare per bene tutti gli ingredienti alla pasta.

Servite la carbonara di carciofi  ben calda con una spolverata di caciocavallo.