Pasta con gli sparacelli (broccoletti) in bianco

La pasta con gli sparacelli (broccoletti) in bianco, è un ottimo primo piatto della cucina povera palermitana, preparato con pochi e semplici ingredienti come: sparacelli, olio d’oliva e aglio. Una ricetta semplice e genuina, molto gustosa e dal sapore particolare che solo gli sparacelli sanno dare. Da noi in sicilia, i broccoli vengono chiamati“ Sparacelli“, in dialetto vengono soprannominati “’sparaciddati. La stagione giusta per preparare questo piatto è nel periodo invernale.

Pasta con gli sparacelli (broccoletti) in bianco

Pasta con gli sparacelli (broccoletti) in bianco
Pasta con gli sparacelli (broccoletti) in bianco

Ingredienti per 4 persone

320 gr di pasta margherita o spaghetti, 1,5 kg di sparacelli (broccoletti), 2 spicchi d’aglio, 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 100 gr di caciocavallo grattugiato, sale, pepe.

Preparazione

Mondate con cura i broccoletti, riducendoli in cimette e recuperando le foglioline più tenere; lessateli, quindi, in abbondante acqua salata.

Fate imbiondire appena, l’aglio in un tegame con l’olio; eliminatelo e aggiungete i broccoletti ben scolati, fateli rosolare dolcemente per 5 minuti, aggiungete 3-4 mestoli di acqua di cottura dei broccoletti, regolate di sale e pepe.

Lasciate cuocere ancora per una decina di minuti, se si dovessero asciugare troppo aggiungete ancora un mestolo d’acqua.

Cuocete la pasta nell’acqua dei broccoletti; sgocciolatela e rigiratela in metà del condimento.

Conditela con metà del caciocavallo, aggiungete ancora una spolverata di pepe e rigiratela per bene.

Trasferitela in un piatto da portata, cospargete la superficie con il resto del condimento e l’altra metà di caciocavallo e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *