Lasagne ai carciofi e scamorza affumicata

Le lasagne ai carciofi e scamorza affumicata sono un primo ricco di sapori, gustoso e appetitoso. Ottima alternativa alle tradizionali lasagne sono quindi gradite anche dai vegetariani. Un primo piatto squisito per un pranzo domenicale e nei giorni di festa in famiglia.

Lasagne ai carciofi e scamorza affumicata
Lasagne ai carciofi e scamorza affumicata

Lasagne ai carciofi e scamorza affumicata

Lasagne ai carciofi e scamorza affumicata
Lasagne ai carciofi e scamorza affumicata

Ingredienti per 4 persone

12 carciofi, 250 gr di lasagne, caciocavallo (o parmigiano) grattugiato, 300gr di scamorza affumicata, 1 ciuffo di prezzemolo, 3-4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 1 cipolla, 1 bicchiere di vino bianco secco, 1 limone, sale, pepe, besciamella.

Ingredienti per la besciamella

500ml di latte, 50gr di burro,50gr di farina 00, una spolverata di noce moscata, sale e un pizzico di pepe.

Preparazione

Pulite i carciofi, eliminate le punte e le foglie esterne, sbucciate i gambi tagliateli a dadini.

Aprite i carciofi a metà, togliete il fieno, tagliateli fettine e metteteli nella ciotola con l’acqua acidulata al limone.

Tritate finemente la cipolla e fatela soffriggere in un tegame con 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva.  Aggiungete i carciofi sgocciolati e tagliati a fettinee, fate soffriggere  a fuoco basso per 5 minuti, poi sfumate con il vino.

Aggiungete 1 bicchiere d’acqua calda, una manciata di prezzemolo tritato, regolate di sale e pepe e terminate la cottura.  Se il fondo di cottura dovesse asciugarsi troppo aggiungete ancora qualche cucchiaio d’acqua calda.
Preparate la besciamella

Mettete in un tegame, preferibilmente antiaderente, il burro e fatelo sciogliere lentamente. Incorporate la farina poco per volta, mescolate accuratamente con la frusta affinché non si formino grumi.

Aggiungete, poco per volta il latte tiepido, stemperatelo bene.

Mescolate continuamente, affinchè non si attacchi al fondo, per circa 8-10 minuti, fino all’ebollizione. Aggiungete una grattugiata di noce moscata, un pizzico di sale e una spolverata di pepe.

Proseguite la cottura, sempre mescolando continuamente, fintanto che il composto non raggiunga la consistenza desiderata.

Foderate una teglia con carta da forno, e mettete un mestolo di besciamella sul fondo della teglia.

Stendere quindi il primo strato di lasagne. Ricoprite con uno strato di carciofi, abbondante formaggio grattugiato, fettine sottili di scamorza affumicata, proseguite coprendo con uno strato di besciamella.

Continuate in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti. Chiudete l’ultimo strato con besciamella carciofi e caciocavallo (o parmigiano) grattugiato.

Mettete in forno già caldo a 180-200°C per circa 30 minuti o fino a che la superficie delle lasagne non sarà diventata dorata. Sfornate e lasciate intiepidire per 5 minuti le lasagne, prima di servirle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *