Marmellata di amarene

Ingredienti:

  • 2 kg. di amarene, 600 gr. di zucchero semolato, 2 limoni non trattati.

 Preparazione:

  • lavate le amarene, snocciolatele e mettetele in un tegame con la scorza dei limoni grattugiata, cuocete a fuoco dolce per circa 20 minuti, unite lo zucchero, mescolate e cuocete fino a quando la prova del piattino risulterà positiva.
  • Togliete la marmellata dal fuoco, versatela subito nei vasi caldi, chiudete ermeticamente, capovolgete i vasetti e lasciateli in questa posizione per una decina di minuti, (in modo che si formi il sottovuoto), rimetteteli quindi in piedi.
  • Lasciate raffreddare i vasetti di marmellata, etichettateli e poi, riponeteli in dispensa.
  • Degustate la marmellata dopo 1 mese dalla preparazione.
  • Note: le amarene sono molto ricche di vitamina C e B. Anche le foglie trovano uso nella produzione di un liquore. Particolare è l’uso dei peduncoli dei frutti che vengono raccolti a piena maturazione e lasciati essiccare al sole. Hanno proprietà diuretiche e sono considerati un sedativo delle vie urinarie. Si utilizzano, quindi, come potente diuretico, come medicinale per cistite e per insufficienza renale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *