Origanata

L’originata, o “rianata”, è una pizza tipica del trapanese. Prende il nome dalla grande quantità di origano con cui si condisce e, che dovrete regolare a seconda del vostro gusto tenendo presente che deve essere veramente abbondante.

Ingredienti per la pasta

500 gr di farina di grano duro, 20 gr di lievito di birra, 260 ml di acqua tiepida, 2 cucchiai di olio di oliva, 1 cucchiaino di zucchero, sale.

Ingredienti per il condimento

400 gr di pomodoro rosso maturo, 2 sarde salate, 2 spicchi di aglio, 50 gr di pecorino grattugiato, 50 gr di primo sale, abbondante origano, olio di oliva, pepe, sale.

Preparazione

Tuffate i pomodori in acqua bollente per un minuto, pelateli, tritateli, salateli con moderazione e metteteli dentro a uno scolapasta perché scolino l’acqua di vegetazione.

Dissalate le sarde, pulitele, deliscatele e, tagliatele a pezzetti piccoli.Tagliate il primo sale a dadini piccoli. Tritate l’aglio sottilmente.

Sciogliete il lievito di birra con lo zucchero e un po’ di acqua tiepida.

Mettete la farina sulla spianatoia e, formate la classica fontana.

Mettete nel cratere la soluzione di acqua e lievito. Unite l’olio e, cominciate a impastare. Aggiungete il sale e, lavorate bene la pasta per almeno un quarto d’ora, l’impasto deve risultare elastico e morbido.

Raccogliete la pasta e, date una forma a palla, ricopritela con un tovagliolo e lasciatela lievitare in luogo tiepido per 3 ore.

Stendete l’impasto in uno strato sottile e, mettetelo in una teglia rivestita con carta da forno. Distribuite sulla pasta il pomodoro, aspettate che raddoppi di nuovo e infornate nel forno già caldo a 200°C per 30 minuti.

Nel frattempo mescolate insieme l’origano, l’aglio tritato, il primo sale a pezzettini.

Sfornate la pizza. Distribuite sulla sua superficie i pezzetti di sarda e la miscela di origano e formaggi.

Pepate, irrorate con un filo di olio e, infornate nuovamente l’origanata per altri 10 minuti.

Sfornate l’origanata, mettetela su un tagliere e servitela.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *