Polpettine alle mandorle

Stuzzichino veloce da preparare, gustoso e bello da portare in tavola magari decorando i bordi del piatto con foglioline di rucola o fettine di limone. Le mandorle, a seconda dei gusti, possono anche essere tostate in forno per qualche minuto: ne risulteranno delle polpettine più croccanti.

Polpettine alle mandorle
Polpettine alle mandorle

Ingredienti per 4 persone

200 gr di formaggio fresco (tipo robiola o primo sale), 200 gr di bresaola tagliata a fettine sottili, 30 gr di mandorle tritate, 4 cucchiai di parmigiano grattugiato, il succo di 1 limone, olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Preparazione

Tuffate per qualche secondo le mandorle in acqua bollente, scolatele e privatele della pellicina marrone, quindi tritatele.

Disponete su un piatto da portata le fettine di bresaola e conditele con il succo di limone, un po’ di olio, sale e pepe.

Unite al formaggio fresco il parmigiano e lavorate con una forchetta per amalgamare bene e renderlo più cremoso (se necessario aggiungere una goccia di olio).

Con il composto ottenuto formate delle polpettine , passatele nel trito di mandorle, quindi disponetele sulle fette di bresaola decorando a piacere.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *