Frittelle di neonata (novellame)

Le Frittelle di neonata (novellame), è un piatto molto gustoso. La neonata è ovviamente il novellame di pesce azzurro in particolare di sardine e acciughe. Un delizioso quanto raro alimento che si può trovare nei primi due o tre mesi dell’anno (poi parte il fermo biologico e non è più possibile, per legge, pescarne). Queste frittelle sono una vera prelibatezza, più che un pasto uno capriccio. Ideali per aprire un pranzo o una cena a base di pesce.

Frittelle di neonata ( novellame )
Frittelle di neonata ( novellame )

Frittelle di neonata ( novellame )

Frittelle di neonata ( novellame )
Frittelle di neonata ( novellame )

Ingredienti per 4 persone

600gr di neonata (novellame), 2 uova, 2 cucchiai di farina, 1 ciuffo di prezzemolo, olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Preparazione

Mettete la neonata in un colino e lavatela sotto l’acqua corrente, eliminando eventuali pezzetti di alghe; poi, sgocciolatela bene.

Sbattete le uova, in una terrina, con una presa di sale.

Aggiungete la farina, una spolverata di pepe e il prezzemolo tritato e, amalgamate con cura.Incorporate, quindi, la neonata e lasciate riposare il preparato per qualche minuto.

Scaldate abbondante olio in una padella e friggetevi il composto a cucchiaiate in modo da ottenere delle frittelle.

Rigirate le frittelle di neonata a metà cottura e, appena saranno ben dorate mettete a scolare su carta assorbente da cucina.

Servite le frittelle di neonata calde, con una fresca insalata verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *