Spitini di carni (involtini di carne) al forno alla siciliana

Gli spiedini di carne, noti come “Spitini di carni“alla siciliana sono un gustoso secondo piatto della nostra cucina tipica palermitana, cucinato in ogni paese o città della Sicilia. Questa saporita ricetta viene preparata con fettine di carne tagliate molto sottili ed imbottite con un ripieno che custodisce tutti i sapori dell’isola, grazie ai pinoli, l’uvetta, la cipolla, l’alloro e il caciocavallo. Ogni involtino è distanziato dall’altro da una foglia di alloro, un petalo di cipolla e una fettina di pane, passato poi nell’olio e infine nel pangrattato aromatizzato con origano. Mentre cli involtini cuociono al forno o sulla carbonella l’aroma emesso dalla cipolla si mischia al particolare odore d’alloro creando una armonia di odori e sapori squisitamente particolari.

Spitini di carni (involtini di carne) al forno alla siciliana
Spitini di carni (involtini di carne) al forno alla siciliana

Spitini di carni (involtini di carne) al forno

Spitini di carni (involtini di carne) al forno alla siciliana
Spitini di carni (involtini di carne) al forno alla siciliana 

Ingredienti per 4 persone

16 fettine sottili di carne di vitello, 200gr di pangrattato, 2 cucchiai di caciocavallo grattugiato, 2 cucchiai di uvetta, 2 cucchiai di pinoli, 1 cipolla, 3-4 cucchiai di salsa di pomodoro, foglie di alloro,fettine di pane raffermo, olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Preparazione

Tritate ½ cipolla e lasciatela appassire, in padella, con un filo d’olio.

Aggiungete metà del pangrattato e tostatelo brevemente, mescolando; poi, fate raffreddare e trasferite il tutto in una terrina.

Unite la salsa di pomodoro, il caciocavallo, l’uvetta, i pinoli, una presa di sale, e una spolverata di pepe. Amalgamate tutto, ammorbidendo il composto con poco olio.

Stendete le fettine le fettine di carne sul piano da lavoro e sbattetele leggermente.

Distribuitevi sopra il preparato e arrotolatele in modo da formare degli involtini. Ungeteli d’olio e arrotolateli nel pangrattato rimasto.

Tagliate 20 fettine di pane e togliete la crosta. A questo punto, infilzate gli spiedini, le fettine di pane in spiedi di legno, alternandoli con spicchi di cipolla e foglie di alloro.

Ogni spiedo conterrà 4 spiedini di carne, 5 fettine di pane,8 pezzetti di cipolla e 10 foglioline di alloro.

Adagiate gli spiedini su una teglia rivestita con carta da forno.

Mettete in forno già caldo a 200°C per una ventina di minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *