Torta primavera

Una torta colorata, allegra e simpatica. Fare questa torta è più facile di quanto si pensi. Si tratta di un morbidissimo pan di Spagna farcito con crema pasticcera. La torta infine, viene completata da una colorata decorazione di panna e fragole. Dolce ideale da realizzare per un compleanno, ottima per concludere un pasto, conquisterà grandi e piccini.

Torta primavera
Torta primavera

Torta primavera

Torta primavera

Ingredienti

pan di Spagna, crema pasticcera, panna, 8 bignè, Vermouth.

Ingredienti per il pan di spagna

6 uova, 150gr di farina 00, 200gr di zucchero semolato, un pizzico di lievito per dolci, vanillina, scorza di limone grattugiato (facoltativo), sale.

Ingredienti per la crema pasticcera

mezzo litro di latte, 1 uovo intero , 3 tuorli, 100gr di zucchero semolato, 50gr di farina 00, 20gr di burro, 1 stecca di vaniglia, scorza di 1 limone grattugiata finemente.

Ingredienti per la farcia

1kg di fragoloni, 1 litro di panna fresca da montare, succo di 2 limoni, zucchero semolato, 1 bicchiere di Vermouth.

Preparazione del pan di spagna

Sbattete a lungo i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto di colore giallo chiaro. Aggiungete al composto, qualche cucchiaio di chiare montate a neve con un pizzico di sale e incorporate lentamente la farina setacciata con il lievito e gli aromi, senza cessare di lavorare il composto con la frusta.

Amalgamate infine, il resto degli albumi e versate il preparato in un a teglia imburrata e spolverizzata di farina e cuocete a 180° per 30 minuti.

Preparazione della crema pasticciera

Mettete il latte in un tegame, unite la stecca di vaniglia e portate a ebollizione. A parte, in una ciotola, frullate i tuorli e l’uovo intero assieme alla farina e incorporate lo zucchero.

Versate a poco a poco il latte bollente, mescolando in continuazione. Mettete il composto in un tegame sul fuoco e portate a bollore.

Togliete subito la crema pasticcera dal fuoco, unite la scorza di limone grattugiata e il burro e fate raffreddare rapidamente.

Preparazione torta

Lavate e fate sgocciolare le fragole, tagliatene a fettine sottili 500grammi.

Mettetele le fragole tagliate in una ciotola, bagnatele con il succo di limone e spolverizzatele con 2 cucchiai di zucchero e,ponetele in frigo coperte da pellicola per alimenti.

Ora prendete altri 250grammi di fragole, tagliatele a spicchi e mettetele nel frullatore con il succo di 1 limone e 2 cucchiai di zucchero, mettetele in una ciotola e ponetele in frigo, queste vi serviranno per farcire i bignè e colorare la panna di rosa.

Montate la panna, dividetela a metà, una parte mettetela in frigo coperta da pellicola per alimenti, l’altra metà unitela alla crema pasticcera fredda, mescolate molto bene e tenete momentaneamente da parte.

Mettete a sgocciolare le fragole tagliate a fettine, raccoglietene il liquido, mettetelo in una ciotola e miscelatelo con il bicchiere di Vermouth,(questo vi servirà per bagnare il pan di spagna).

Prendete il pan di Spagna e tagliatelo in tre dischi uguali, bagnate il primo disco di pan di Spagna e spennellatelo con il Vermouth e succo di limone, cospargetelo con un’abbondante strato di crema pasticcera preparata precedentemente e fettine di fragole.

Coprite con il secondo disco e ripetete le stesse operazioni. Chiudete con l’ultimo disco di pan di spagna, inzuppatelo con la bagna rimasta e cospargetelo con la crema rimasta, livellatela bene con l’aiuto di una spatola.

Prendete la metà della panna che avete tenuto da parte in frigo, aggiungete il frullato di fragole, amalgamate con delicatezza e molto bene,vedrete che la panna si colorerà di rosa.

Adesso con l’aiuto di una siringa per dolci, bucate un angolo dei bignè e riempiteli con la panna rosa.

A questo punto non resta che guarnire la torta, aiutandovi con una tasca per dolci con il beccuccio a stella, formate dei riccioli di panna rosa e panna bianca (quella che avete lasciato in frigo) e decorate con fettine di fragole i lati e la superficie della torta e con i bignè che avete preparato precedentemente. (come da foto).

Mettete la torta in frigo e aspettate almeno 2-3 ore prima di servirla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *