Cheesecake al limone

La Cheesecake al limone, un dolce fresco, goloso e profumato, ricco di gusto dal  sapore davvero particolare, perfetto per chiudere un pasto a base di pesce.

Cheesecake al limone
Cheesecake al limone
Cheesecake al limone
Cheesecake al limone
Cheesecake al limone
Cheesecake al limone

Ingredienti

250 gr di biscotti secchi tipo gli oro saiwa, 120 gr di burro, 400 gr di formaggio spalmabile (tipo Philadelphia), 150 gr di zucchero a velo, 125g di yogurt al limone, 12 gr di gelatina in fogli, 300 ml di panna, 2 limoni.

Ingredienti per la gelatina

160 gr di zucchero semolato, 4 cucchiai di maizena, 1 limone, 300ml di acqua, alcune gocce di colorante per dolci giallo.

Preparazione

Fate sciogliere il burro a bagnomaria, tritate i biscotti con il mixer e mescolateli con il burro sciolto, amalgamateli bene. Versate il composto di biscotti sul fondo di uno stampo a cerniera rivestito con carta da forno , e con l’aiuto di un cucchiaio compattare bene. Riponete in frigo lo stampo e lasciate riposare almeno per 1 ora. Mettette a bagno in acqua fredda i fogli di gelatina per circa 10 minuti.

Mettete il formaggio in una ciotola e lavoratelo a crema, aggiungete lo zucchero a velo, lo yogurt, il succo e la buccia (grattugiata) del limone, i fogli di gelatina (che avrete sciolto in una tazzina di latte tiepido), la panna montata. Mescolate delicatamente con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto. Versate il composto sulla base biscottata e riponetela in frigo per almeno un paio d’ore prima di preparare lo strato di gelatina.

Preparate la gelatina, mettete in un tegamino lo zucchero, aggiungete la maizena, l’acqua, la buccia grattugiata e il succo del limone. Mettete sul fuoco, mescolate continuamente e portate a ebollizione, fate cuocere per 5 minuti, continuate a mescolare fino a quando non raggiungerete una consistenza cremosa, aggiungete il gocce di colorante giallo fino a raggiungere la colorazione desiderata.

Lasciate raffreddare la gelatina, poi versatela sulla base della cheesecake, spalmatela su tutta la superficie livellandola con il dorso di un cucchiaio. Riponete il dolce in frigo per almeno un’ora, prima di toglierlo dallo stampo a cerniera, quindi disponetelo su un piatto da portata e guarnitelo con fettine di limone fresco. Tenete la cheesecake in frigo fino al momento di servirla tagliata a spicchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *