Diplomatici

I Diplomatici sono buonissimi dolcetti con pasta sfoglia, pan di spagna e crema di ricotta con gocce di cioccolato… una vera goduria! Fanno parte delle antiche ricette di dolci, tipiche di Palermo.

Diplomatici 7
Diplomatici

Diplomatici 8
Diplomatici

Diplomatici 9
Diplomatici

Ingredienti :

  • 2 fogli rettangolari di pasta sfoglia,1 Pan di Spagna rettangolare, 1kg di ricotta fresca, 50g di gocce di cioccolato, zucchero a velo , 100g di zucchero semolato, un pizzico di cannella in polvere, mezzo bicchiere di vermut per la bagna .

Ingredienti Pan di Spagna:

  • 6 uova, 150g di farina 00, 200g di zucchero semolato, un pizzico di lievito per dolci, vanillina e scorza di limone grattugiato (facoltativo), sale.

Preparazione pan di Spagna:

  • Sbattete a lungo i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto di colore giallo chiaro; aggiungete qualche cucchiaio di chiare montate a neve con un pizzico di sale e incorporate lentamente l farina setacciata con il lievito e gli aromi, senza cessare di lavorare il composto con la frusta.
  • Amalgamate, infine, il resto degli albumi e versate il preparato in un a teglia rettangolare imburrata e spolverizzata di farina e cuocete a 180°C per 30 minuti.
  • La torta sarà cotta quando, provando a infilare uno stuzzicadenti, questo uscirà completamente asciutto. Lasciatelo raffreddare e mettetelo momentaneamente da parte.

Preparate la crema di ricotta:

  • Setacciate la ricotta e mescolatela con 100g di zucchero semolato, aggiungete le gocce di cioccolato e un pizzico di cannella in polvere (facoltativo)tenente la crema in frigo fino al momento di farcire il dolce.
  • Stendete i due fogli di pasta sfoglia su due teglie foderate con carta da forno, bucherellate con i rebbi di una forchetta l’intera superficie delle sfoglie e cuocere in forno già caldo a 180°C per 12-15 minuti.
  • Poco prima di sfornare le due sfoglie, tiratele fuori dal forno e spolverizzateli con lo zucchero a velo, rimettete nuovamente in forno per 2 minuti, il tempo di fare leggermente caramellare lo zucchero, in questo modo le sfoglie saranno ben biscottate e croccanti. Sfornate le sfoglie e lasciatele raffreddare.

Assembliamo il dolce:

  • Mettete la sfoglia in uno stampo rettangolare foderato con pellicola da cucina, sovrapponete il pan di Spagna tagliato a fettine dello spessore di circa 1 centimetro ricoprendo tutta la superficie.
  • Inzuppate il pan di Spagna con il vermut (diluito con acqua e un cucchiaio di zucchero), rivestite con uno strato di crema di ricotta, livellate bene con una spatola.
  • Fate un altro strato di fette di Pan di Spagna, bagnate nuovamente con il vermut e spalmate la crema di ricotta rimasta, infine ricoprite con la seconda sfoglia, spolverizzate abbondante zucchero a velo.
  • Chiudere con pellicola trasparente, lo stampo e fate riposare il dolce in frigo per almeno 2 ore . Sformate il rettangolo, mettetelo su un tagliere , tagliate il dolce a quadrati con un coltello molto affilato facendo attenzione a non rompere la pasta sfoglia.
  • Mettete i diplomatici su un vassoi, spolverizzateli con abbondante zucchero a velo e servite.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *