Confettura di mirtilli

 

Confettura di mirtilli
Confettura di mirtilli

Ingredienti

1 kg. di mirtilli, 1 limone, gr 400 di zucchero semolato.

Preparazione

Lavate i mirtilli e metteteli in una casseruola, aggiungete il succo del limone e mescolate il tutto, cospargete ancora con lo zucchero e lasciate riposare il tutto per 24 ore.

Trascorso questo tempo, mettete il composto sul fuoco e fatelo cuocere a fuoco lento fino a raggiungere una certa consistenza.

Fate la prova del piattino, se sarà positiva versate nei vasetti caldi, chiudete ermeticamente, capovolgete i vasetti e lasciateli in questa posizione per 5 minuti, (in modo che si formi il sottovuoto), rimetteteli quindi in piedi.

Lasciate raffreddare i vasetti di confettura, etichettateli e poi, riponeteli in dispensa.

Degustate la marmellata dopo 1 mese dalla preparazione.

Suggerimento:

Per vedere se la confettura è pronta, fate la prova del piattino che consiste nel far cadere da un cucchiaino su un piatto asciutto un poco del composto che state preparando; se la confettura si attacca al piattino e non scorre su di esso ciò vuol dire che è già pronta.

Note:

Proprietà e benefici dei mirtilli

Il mirtillo nero è quello più ricco di vitamina B9, antocianine e tannini. I mirtilli sono utili per chi ha problemi di fragilità capillare, per la circolazione del sangue e per la vista. Aiutano, inoltre, la funzionalità intestinale e a mantenere in salute il fegato.

Grazie al contenuto di sostanze antiossidanti, contribuiscono a prevenire l’azione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento e della degenerazione cellulare alla base di molte malattie, tra cui i tumori.

Ai mirtilli vengono riconosciute proprietà antinfiammatorie; sono utilizzati soprattutto nella prevenzione e nella terapia delle infezioni a carico delle vie urinarie e, in particolare, della cistite.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *