Sformato di spinaci e patate

Lo sformato di spinaci e patate, è un gustoso secondo piatto ideale anche per i vegetariani. Una preparazione semplice e leggera che permetterà di far mangiare volentieri la verdura anche ai più piccoli.

Sformato di spinaci e patate
Sformato di spinaci e patate

Sformato di spinaci e patate

Sformato di spinaci e patate
Sformato di spinaci e patate

Ingredienti per 6 persone

1 confezione di pancarré, 600gr di foglie di spinaci (peso netto), 5 patate, 1 carota, 1 porro, 2 cucchiai di farina bianca, olio extravergine d’oliva, paprika, sottilette, 100gr di caciocavallo grattugiato, sale, pepe.

Preparazione

Mondate e lavate la carota e il porro, tagliateli a tocchetti. Lavate e pulite gli spinaci. In una pentola, portate a ebollizione 1 litro d’acqua.

Versate le carote, il porro e una manciata di foglie di spinaci. Unite un po’ di sale e un filo di olio extravergine d’oliva, coprite e cuocete finchè le verdure diventano tenere.

Togliete la pentola dal fuoco e con un minipimer, frullate le verdure con il liquido di cottura rimasto, aggiungendo anche 2 cucchiai di farina.

Portate il composto nuovamente a ebollizione e cuocete per 10 minuti, mescolando spesso, fino ad ottenere una vellutata densa e omogenea.

Spegnete la fiamma e insaporite la vellutata con il prezzemolo tritato. Pelate e tagliate le patate a fette spesse nel senso della lunghezza e cuocetele a vapore.

A parte, in una grossa padella e a fiamma dolce, cuocete gli spinaci rimasti con un filo d’olio, coprendo la padella e facendoli appassire per 5 minuti.

Quindi, togliete il coperchio, salate e pepate piacere, lasciate evaporare completamente il liquido e poi spegnete la fiamma.

Ungete uno stampo rettangolare con un filo di olio extravergine d’oliva.

Coprite la base dello stampo con uno strato di pancarré (se preferite eliminate la crosta alle fette di pancarré), continuate con uno di vellutata e uno di spinaci, poi unite 5 sottilette a pezzi e una manciata di caciocavallo. Create  un altro strato di vellutata e uno di patate al vapore.

Condite le patate con una presa di sale, una spolverata di paprika, unite altre 5 sottilette a pezzi e infine spolverizzate con un’abbondante manciata di caciocavallo.

Create un altro strato di spinaci, uno di pane e,  infine, uno di vellutta. Completate il tutto con una spolverata di paprika e, infornate lo sformato a 180°C, per 20-25 minuti.

Sfornate e cospargete la superficie dello sformato di sottilette, rimettete la teglia nel forno per 2 minuti, appena le sottilette si saranno fuse, lasciate intiepidire per 2 minuti e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *