Cartocci con crema di ricotta

I “Cartocci con crema di ricotta” sono dei dolci tipici Palermitani, fanno parte della rosticceria Siciliana. Questa leccornia è fatta di pasta morbidissima, fatta lievitare e poi, avvolta a serpentina attorno a cannelli di alluminio ( gli stessi che si usano per friggere le cialde dei tanto rinomati cannoli) e poi fritta, ripiena di crema di ricotta e poi cosparsa di zucchero semolato. A Palermo vengono venduti in tuti i bar e rosticcerie, dove vengono consumati a qualsiasi ora del giorno, dalla colazione al pranzo alla cena. Una vera trasgressione per la gola per gli amanti della buona cucina che non possono opporsi alla voglia di provarlo, e mordere questa caratteristico dolce ripieno di buonissima crema di ricotta.

Cartocci con crema di ricotta
Cartocci con crema di ricotta
Cartocci con crema di ricotta
Cartocci con crema di ricotta
Cartocci con crema di ricotta
Cartocci con crema di ricotta

Ingredienti per 8-10 persone
600g di farina 00, 75g di zucchero semolato, 100g di burro, 100ml di latte, 4 patate, 1 cubetto di lievito di birra, 3 uova, 1 limone (solo la buccia grattugiata), sale, olio di semi per friggere, zucchero semolato per condire infine i cartocci.

Ingredienti per la crema di ricotta
500g di ricotta di pecora, 150g di zucchero semolato, 1 bustina di vanillina, 50g di cioccolato fondente a scaglie.

Preparazione
Lessate le patate, passatele a setaccio e lasciatele raffreddare. Impastate la farina con il lievito sciolto nel latte tiepido, aggiungete le patate, il burro a pezzetti, le uova, la buccia grattugiata del limone, lo zucchero e un pizzico di sale.Appena l’impasto sarà abbastanza soffice, cospargetelo di farina lasciatelo lievitare in un luogo tiepido per 30 minuti.

Trascorso il tempo indicato, ricavate dei filoni; divideteli in pezzi poco più piccoli di un’arancia e manipolateli oliandoli e tirandoli a forma di bastoncini. Avvolgeteli a serpentina attorno a cannelli di alluminio e poneteli a lievitare ancora per 1 ora e 30 minuti in una placca unta d’olio.

Preparate la crema, amalgamate la ricotta setacciata con lo zucchero, un pizzico di vanillina e una presa di sale; quindi, incorporate il cioccolato e ponete in frigo.
Scaldate abbondante olio di semi in una padella a bordi alti e friggete i cartocci. Appena saranno ben dorati, sgocciolateli su carta da cucina a perdere l’unto. Fateli, quindi, intiepidire e passateli nello zucchero semolato; farciteli con la crema di ricotta preparata e servite.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *