Purè di patate tricolore

Il purè tricolore è un contorno diverso dal solito purè di patate. Colorato e invitante, composto da una parte di purè di patate semplice e due varianti con carote e spinaci. Ottimo contorno per accompagnare carni e pesci lessati o stufati. Una ricetta particolare, facile da fare che sicuramente stupirà e conquisterà i vostri commensali.

Purè di patate tricolore
Purè di patate tricolore

Purè di patate tricolore

Purè di patate tricolore
Purè di patate tricolore

Ingredienti per 4 persone

1kg di patate farinose, 150gr di carote, 200gr di spinaci, 30gr di burro, ½ bicchiere di latte, 30gr di caciocavallo grattugiato, sale, pepe, noce moscata.

Preparazione

Lessate separatamente in acqua poco salata le patate intere e le carote.

Lavate gli spinaci, sgocciolateli, metteteli in una casseruola senza acqua e cuoceteli coperti finché saranno morbidi.

Scolate gli spinaci e tritateli, metteteli in una ciotola e teneteli da parte.

Schiacciate le patate quindi mettetele in una casseruola con la metà del burro e il latte, cuocete a fuoco medio mescolate, finché il purè sarà ben morbido e omogeneo.

Incorporate al purè  il burro rimasto, il caciocavallo, un pizzico di sale, una spolverata di pepe e un pizzico di noce moscata ( facoltativo).

Trasferite metà del purè su un  piatto di portata, tenendolo al caldo.

Schiacciate o frullate le carote e mescolatele a un terzo del purè rimasto.

Amalgamate gli spinaci all’ultima porzione di purè.

Mettete il purè alle carote e agli spinaci vicino al purè bianco e servite subito, con carni e pesci lessati o stufati.

Se avete una tasca da pasticcere munita di bocchetta rigata grande a disposizione, potete sistemare il purè tricolore sul piatto da portata come da foto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *