Involtini di pollo con cipolle

Gli involtini di pollo con cipolle in padella, sono un secondo piatto perfetto per una cena in famiglia. Facili da fare e buonissimi da mangiare. Il segreto per avere degli involtini di pollo perfetti è utilizzare fettine di pollo sottili! Se avete il petto di pollo spesso, basterà utilizzare un batticarne, per assottigliarlo! in questo modo si arrotoleranno facilmente insieme al ripieno! In questa ricetta ho farcito gli Involtini di pollo, con zucchine trifolate, condite con del caciocavallo fresco grattuggiato a filo e un nodino di mozzarella. Poi li ho cotti in padella con abbondanti cipolle, Il risultato è stato appagante, una bontà unica, saporita e filante! con pochi e semplici ingredienti ho portato in tavola un piatto delizioso. Provateli presto e fatemi sapere.

Involtini di pollo con cipolle
Involtini di pollo con cipolle

Involtini di pollo con cipolle

Involtini di pollo con cipolle

Ingredienti per 2 persone

2 fette di petto di pollo, 2 nodini di mozzarella, 1 zucchina tipo genovese, 1 spicchio d’aglio, 50gr di caciocavallo fresco, 2 cucchiai di pangrattato, mezzo bicchiere di vino bianco, 3 cipolle, un pizzico di zafferano, scorza di mezzo limone grattugiata,sale, pepe.
Preparazione

Lavate e spuntate la zucchina e, grattugiatela in una grattugia a fori larghi.

Mettete a scaldare in una padella 2-3 cucchiai di olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’aglio.  Appena l’aglio si colora appena, toglietelo.

Versate nell’olio caldo la zucchina grattugiata, mescolate salate, pepate.

Fate soffriggere la zucchina per 2-3 minuti, poi toglietela dal fuoco, sgocciolatela elasciatela raffreddare in una ciotola.

Grattuggiate il caciocavallo fresco nella grattugia a fori larghi e, mescolatelo con la zucchina, unite 2 cucchiai di pangrattato, la scorza del limone grattuggiata.

Mescolate bene tutti gli ingredienti e teneteli momentaneamente da parte.

Appiattite le fettine di petto di pollo con un batti carne per averle tutte piuttosto sottili 3 – 4 mm.

Farcite ogni fetta di pollo con 2-3 cucchiai con il condimento che avete preparato e, con un nodino di mozzarella.

Arrotolate gli involtini di pollo in modo da realizzare un fagottino e sigillate con 1 stuzzicadenti o legateli con spago da cucina per ogni lato.

Sbucciate tre cipolle, tagliatele a fette sottili. Mettete le cipolle affettate in una padella capiente con 2-3 cucchiai di olio d’oliva.

Fate soffriggere le cipolle per qualche minuto mescolando spesso, poi unite gli involtini di pollo e lasciateli rosolare da tutti i lati.

Appena gli involtini saranno rosolati, unite mezzo bicchiere di vino e, lasciatelo evaporare.

Sciogliete lo zafferano in un bicchiere d’acqua calda, poi versatelo nella padella con gli involtini, mescolate.

Salate, pepate la preparazione , incoperchiate la padella e lasciate cuocere a fiamma moderata pe circa 15 minuti.

Mescolate spesso e rigirate man mano gli involtini per farli cuocere bene da tutti i lati.

Se il fondo di cottura si dovesse restringere molto unite un mestolo di acqua calda.

Servite gli involtini di pollo bene caldi con purè di patate o insalata verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *