Spaghetti al pesto

Spaghetti  al pesto
Spaghetti al pesto

Spaghetti  al pesto

Spaghetti  al pesto
Spaghetti al pesto

Ingredienti per 4 persone

400gr di spaghetti , 60gr di foglie di basilico fresco, 4-5 cucchiai di olio extravergine d’oliva, 30gr di pinoli sgusciati, 30gr di grana grattugiato, 30gr di caciocavallo grattugiato, 2 spicchi d’aglio, un pizzico di sale grosso.

Preparazione con il mortaio

Lavate e asciugate le foglie di basilico; sbucciate gli spicchi d’aglio. Mettete nel mortaio il basilico, l’aglio e il sale grosso; utilizzate l’apposito pestello per schiacciare il contenuto.

Continuando la lavorazione con il pestello, unite i pinoli; quando il composto risulterà abbastanza raffinato, cominciate ad aggiungere l’olio a filo, quindi aggiungete i formaggi grattugiati.

Dovete continuare a lavorare fino a quando non otterrete una salsa cremosa e ben omogenea, appena pronta, versatela in una ciotola e tenete da parte.

Preparazione con il frullatore

Mettere nel mixer tutti gli ingredienti insieme e frullare lentamente, in modo da non surriscaldare il pesto.

Fate cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata; quindi scolatela e conditela con il pesto leggermente diluito con un po’ di acqua di cottura della pasta. Servite gli spaghetti subito, ben caldi.

Varianti:

esistono versioni di questa ricetta che prevedono l’uso di una patata lessa, da pestare insieme alle foglie di basilico; altre versioni prevedono invece, a integrazione o in sostituzione dell’olio, l’impiego di burro lavorato a pomata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *