Peperoni “ammuddicati“

Piatto che fa parte della tradizionale cucina Siciliana. Una ricetta davvero stuzzicante, molto gustosa, facile e si può preparare in anticipo. I peperoni ammuddicati Sono l’ideale da servire come antipasto o contorno sfizioso per accompagnare piatti di carne, soprattutto per accompagnare pietanze fredde come salumi e formaggi, oppure da servire con crostini di pane o come stuzzicante aperitivo. Si presenta come una pietanza coloratissima e saporita, provateli, piaceranno a tutti.

Peperoni “ ammuddicati “
Peperoni “ammuddicati“
Peperoni “ ammuddicati “
Peperoni “ammuddicati“

Ingredienti per 4 persone

1kg di peperoni, 100gr di mollica di pane raffermo, 2 spicchi d’aglio, 1 ciuffo di basilico o menta, olio extravergine d’oliva,1 cucchiaio di zucchero semolato, mezzo bicchiere d’aceto di vino bianco, un cucchiaio di mandorle tritate grossolanamente, sale, pepe.

Preparazione

Lavate i peperoni; eliminate il picciolo e i filamenti interni e tagliateli a listarelle.

Scaldate 3-4 cucchiai di olio extravergine d’oliva in una padella e aggiungete i peperoni e un mestolo d’acqua; salate, pepate e cuocete su fuoco moderato per circa 15 minuti.

Preparate l’agro-dolce, mescolando un cucchiaio di zucchero semolato in mezzo bicchiere d’aceto di vino bianco.

Appena le verdure saranno appassite, alzate la fiamma e versate sui peperoni l’agro-dolce. Mescolate con cura e lasciate evaporare l’aceto.

Grattugiate la mollica di pane e aromatizzatela con un trito d’aglio e le foglie di basilico spezzettate.

Appena l’aceto sarà evaporato cospargete i peperoni con il composto di mollica aromatizzata; rimestate con cura e spegnete la fiamma.

Disponete i peperoni su un piatto da portata e cospargeteli con una manciata di mandorle tritate (facoltativo).

Servite la preparazione tiepida o fredda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *