Arista di maiale con crema di piselli

L’arista di maiale con crema di piselli è un piatto tipico della domenica. Ottimo da servire in tavola durante le feste, quando si hanno molti commensali. Molto semplice da realizzare ma, molto saporito e invitante, adatto anche come piatto unico. Una pietanza di carne pratica da fare e che sara’ sicuramente molto gradita dai vostri ospiti. Gradevole l’accostamento con i piselli e carote che fanno da gustoso contorno, che farà fare la classica “scarpetta” ai vostri invitati. L’arista in tegame è ottima anche gustata il giorno dopo la cottura e, si conserva bene per un paio di giorni in frigorifero.

Arista di maiale con crema di piselli
Arista di maiale con crema di piselli

Arista di maiale con crema di piselli

Arista di maiale con crema di piselli
Arista di maiale con crema di piselli

Ingredienti per 6-8-persone

1kg di arista di maiale, 1 costola di sedano, 2 carote, 2 cipolle, 2 foglie di alloro, rosmarino, origano e salvia in polvere, 1 bicchiere di vino bianco secco, 500 gr di piselli, olio extravergine d’oliva, sale, pepe.

Preparazione

Disponete su un foglio di carta da forno un misto di aromi in polvere: origano, salvia, rosmarino, pepe, sale.

Spolverate l’arista con il misto di aromi, massaggiate bene con le mani in modo che gli aromi si attacchino bene. Legate la carne con spago da cucina e, spolverizzate con una presa di sale l’arista.

Sbucciate la cipolla e, affettatela finemente. Pulite la carota e tagliatela a dadini. Tagliate il sedano con tutte le foglie in piccoli pezzi.

Mettete in un tegame 2-3 cucchiai di olio extravergine d’oliva, unite la cipolla ,la carota e il sedano e, fate soffriggere per qualche minuto.

Aggiungete la carne al soffritto e, fatela rosolare su tutti i lati a fiamma moderata.

Unite 2 foglie di alloro e bagnate la carne con un bicchiere di vino bianco secco. Fate evaporare il vino e, aggiungete 3-4-bicchieri di acqua calda. Regolate di sale e pepe, incoperchiate il tegame e, fate cuocere l’arista per circa un ora.

Girate di tanto in tanto la carne in modo che cuocia uniformemente.

Preparate il contorno di piselli e carote.

Tritatate finemente una cipolla e fatela soffriggere in un tegame con 2 cucchiai di olio d’oliva.

Unite i piselli e una carota tagliata in piccoli pezzi. Lasciate insaporire per un paio di minuti. Coprite a filo con circa 3-4 bicchieri di acqua calda, salate pepate e,fate cuocere a fiamma bassa e a tegame coperto per circa 10-12 minuti.

Estraete la carne dal tegame, ponetela su un tagliere e, lasciatela raffreddare.

Eliminate lo spago dalla carne, affettatela dello spessore di circa 1 centimetro e, tenete momentaneamente da parte.

Mettete in una ciotola 3-4 mestoli di piselli e carote cotte (tenete da parte il resto, vi serviranno per accompagnare la carne).

Unite ai piselli il fondo di cottura della carne e, con l’aiuto di un minipimer frullateli fino ad ottenere una salsa liscia e morbida.

Prendete un piatto da portata e, sporcate il fondo con 3-4 cucchiai con la salsina preparata.

Ora ponete le fette di arista sul piatto sovrapponendole leggermente e, tra una fetta e l’altra mettete mezzo cucchiaio della salsa ai piselli.

Decorate il piatto mettendo al centro il resto di piselli e carote che avete tenuto da parte e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *